Forio
B 13 °

Scopri i 7 luoghi da visitare a Forio

Ammira i luoghi più belli di Forio e aggiungili al tuo itinerario. YAMGU creerà il tuo viaggio ideale considerando distanze, orari di apertura e meteo.


AGGIUNGI

Giardini La Mortella

Il Museo-giardino di Lady Walton, comunemente conosciuto come La Mortella, è un giardino creato da Susana Walton, moglie del compositore inglese William, a Forio, nella parte occidentale dell'isola d'Ischia. A partire dal 1990 il giardino è aperto al pubblico.

L'origine del nome

Il termine mortella in napoletano indica, il "mirto divino" (Myrtus communis), una pianta che spunta con grande abbondanza tra le rocce della collina su cui si sviluppa il giardino e che rivestiva notevole importanza nella mitologia greco-romana, a volte rappresentando la belle


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Chiesa del Soccorso

Eretta a picco sul mare verso la metà del XIV secolo in stile greco-bizantino. Già convento agostiniano, soppresso nel 1653. La chiesa, così come la vediamo oggi risale al 1864. Realizzata secondo i canoni degli antichi comuni marinari, ha una facciata di colore bianchissimo con una scala ricoperta di maioliche del XVIII secolo. L'interno è a una sola navata, con cappelle laterali e abside. Conserva la statua di un Crocifisso del XVI secolo, cui vengono attribuite proprietà taumaturgiche. La chiesa è il simbolo de


Vai alla scheda


AGGIUNGI

La Colombaia di Luchino Visconti

La Colombaia è una villa ottocentesca a picco sul mare che è stata di proprietà del grande regista Luchino Visconti. Situata vicino allo splendido bosco di Zaro, la Colombaia divenne il luogho di ritiro del grande regista – diretto discendente di Francesco Bernardino Visconti, l’Innominato di Manzoni.


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Museo Civico del Torrione

Il Museo Civico del Torrione si trova ospitato nella Torre, una delle torri a difesa contro le invasioni saracene della fine del 1400. Le opere esposte sono beni artistici mobili di proprietà comunale, provenienti dall’artista Giovanni Maltese. Sculture e disegni che fotografano la vita popolare dell’ottocento.


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Panza (Forio)

Panza (talvolta, anche Panza d'Ischia) è, con circa 7000 abitanti, l'unica frazione di Forio (NA).

Geografia fisica

Panza si trova all'interno del territorio del comune di Forio, sull'isola d'Ischia.
Comprende la contrada Cuotto ed altri nuclei abitativi. I suoi confini furono definiti con censimento comunale nel 1871 ed con un secondo del 1881 dal quale risulta:
che la frazione Panza è limitata a levante dai confini di Serrara Fontana, a mezzogiorno ed a ponente dal mare ed a settentrione dalle vie: Carano, Chiena, Piellero e del Corbaro.
che la frazione è divisa in due sezioni: la prima detta sa



Vai alla scheda


AGGIUNGI

Porto

Il Porto turistico di Forio è il punto di approdo dei traghetti e delle barche che arrivano a Forio d'Ischia. Subito dal mare, arrivando, potrete ammirare la Chiesa del Soccorso, su in alto a guardia del mare.


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Spiaggia di Citara

Citara è una spiaggia situata a Forio d'Ischia, nei pressi di Punta Imperatore e del villaggio di Panza. Il suo nome deriva dai romani che consacrarono il luogo a Venere Citarea, la cui statua in marmo bianco è stata trovata nella zona. Una vecchia leggenda vuole che le rocce, che possono essere viste dalla spiaggia, erano in origine marinai che furono trasformati in pietre come una punizione per essere passati da quel luogho sacro. Il riferimento è tratto dall'Odissea in cui si narra che i "Feaci" (l


Vai alla scheda