Tossicia
2 -1 °

Scopri i 3 luoghi da visitare a Tossicia

Ammira i luoghi più belli di Tossicia e aggiungili al tuo itinerario. YAMGU creerà il tuo viaggio ideale considerando distanze, orari di apertura e meteo.


AGGIUNGI

CHIESA DI SANT'ANTONIO ABATE

Nella zona chiamata Terra Nuova, a monte del centro abitato, sorge la piccola chiesa di Sant'Antonio Abate, sicuramente nel Trecento annessa ad un centro ospedaliero dell'ordine del Santo eremita. Ciò che resta della facciata in pietra, dopo la demolizione della torre dell'orologio che la sovrastava, all'inizio del secolo scorso, è dominato dal bellissimo portale firmato da un maestro Andrea lombardo e datato 1471. Realizzato nella bianca pietra locale, il portale presenta forme ancora romaniche ad archi concentrici, ma è ricco di rilievi e sculture pienamente rinascimentali con angeli musican


Vai alla scheda


AGGIUNGI

MUSEO DELLE TRADIZIONI ARTIGIANE

Il Museo delle tecniche e tradizioni artigiane di Tossicia è stato istituito con l'intento di promuovere il territorio della Valle Siciliana e valorizzare il suo patrimonio storico, culturale ed artistico. L'esposizione si propone di preservare e salvaguardare la conoscenza dell'artigianato locale specialmente tra gli studenti di tutte le età. Il percorso espositivo si articola in quattro sezioni relative che prendono in considerazione i più significativi prodotti artigianali legati al mondo agro-pastorale, simboleggiati da quattro elementi: rame, tessuti, legno e cereali. A proposito di ciasc


Vai alla scheda


AGGIUNGI

PALAZZO MARCHESALE

Al centro dell'abitato, un tempo capoluogo della Valle Siciliana, che sorge sulla cresta della collina tra il torrente della valle e il Chiarino, sorge il castello dapprima dei conti Orsini poi, dal Cinquecento, residenza dei marchesi Alarcon de Mendoza. Posto a dominare il borgo, il complesso è costituito almeno da due blocchi ed è oggi il frutto di numerosi rimaneggiamenti. Le parti più antiche sono testimoniate dagli stemmi nobiliari degli Orsini e degli spagnoli scolpiti sugli architravi e sulle murature. Parzialmente crollato nella parte sul precipizio, conserva verso la piazza l'alto mur


Vai alla scheda