Benevento
7 5 °

Scopri i 11 luoghi da visitare a Benevento

Ammira i luoghi più belli di Benevento e aggiungili al tuo itinerario. YAMGU creerà il tuo viaggio ideale considerando distanze, orari di apertura e meteo.


AGGIUNGI

Archivio di Stato di Benevento

L’Archivio di Stato di Benevento veniva istituito con decreto del Ministero dell’Interno del 10 aprile 1954, che attuava la legge del 1939 sul nuovo ordinamento degli Archivi di Stato. Nato inizialmente come sezione di Archivio, esso riuscì in breve tempo, sotto la guida dei suoi primi direttori - Giuseppe Coniglio e Catello Salvati - ad acquisire documenti importanti per ricostruire la storia del Sannio dal 1400 in poi: anzitutto gli atti dei Notai, cioè la fonte più ricca per conoscere tutta la particolare vicenda storica premoderna e moderna del territorio. Oggi l'’Archivio di Stato ha tro


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Arco di Traiano

Edificato in posizione di grande risalto prospettico sul versante collinare digradante verso il fiume Calore, l'Arco rappresenta uno dei monumenti più significativi della produzione artistica romana. Il ricco apparato decorativo celebra, sul fronte verso la campagna, le imprese di Traiano nelle province conquistate e, sul lato rivolto verso la città, scene di pace ed elargizioni dell'imperatore in Italia. Un accurato intervento di restauro, completato nel 2002 dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici, ha ricondotto le superfici scolpite dell'arco all'originari


Vai alla scheda


AGGIUNGI

ARCOS - Museo d'Arte Contemporanea Sannio

ARCOS è il Museo d’Arte Contemporanea realizzato nei sotterranei dell’ottocentesco Palazzo della Prefettura, dopo complessi ed accurati lavori di recupero e restauro voluti dall’Ente Provincia. Il Museo ha inaugurato il 25 giugno 2005 con la mostra “O luna tu… Il notturno come spazio della fantasia” e da subito ha rappresentato un’occasione di crescita per una cultura dell’arte aperta al nuovo, in una città dove la presenza di straordinarie attrattive monumentali e storico-archeologiche si è da sempre coniugata con la ricerca e la sperimentazione, generando talenti quali Nicola De Maria, Luigi


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Chiesa di S. Ilario

Costruita in epoca longobarda al di sopra di strutture risalenti all'età romana e sede di un complesso conventuale documentato dall'VIII al XV secolo d.C., la Chiesa ospita attualmente I Racconti dell'Arco. Attraverso proiezioni simultanee, si svolge il racconto di personaggi legati all'imperatore che narrano le storie dei rilievi: dalle imprese e liberalità di Traiano fino al corteo trionfale che celebra il suo ritorno vittorioso dalle guerre daciche, rappresentato sul piccolo fregio.


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Chiesa e Chiostro di S. Sofia

La chiesa di Santa Sofia è un antico edificio religioso di Benevento; sorge nella piazza precedentemente omonima, oggi intitolata aGiacomo Matteotti. Si tratta di una delle più importanti testimonianze dell'architettura longobarda nella Langobardia Minor, anche se nel corso dei secoli è stata più volte rimaneggiata, fino ad acquisire il suo aspetto attuale. L'insieme fa parte del sito seriale "Longobardi in Italia: i luoghi del potere", comprendente sette luoghi densi di testimonianze architettoniche, pittoriche&n


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Duomo

La Cattedrale di Sancta Maria de Episcopio sorge nel 780 e fu ampliato nel XII secolo: a quell'epoca risale la facciata in stile romanico pisano, a tre portali, sormontate da un ordine di arcate e da una loggia. Il massiccio campanile in stile gotico è invece del 1280.
NelXVIII secolo il Duomo fu ulteriormente arricchito. Fu quasi completamente distrutto durante i bombardamenti alleati del 1943: dell'edificio rimasero soltanto il campanile, la facciata e la Cripta con i suoi affreschi. Altra importante testimonianza de


Vai alla scheda


AGGIUNGI

GeoBioLab – Laboratorio Europeo della naturalità

Il Geobiolab - Laboratorio Europeo della Naturalità - è una struttura didattico-museale dedicata alla storia della Terra ed all’evoluzione delle biodiversità: un percorso di luci, suoni e colori che disegnano l’affresco della vita nel paesaggio naturale del Sannio beneventano. Il progetto di allestimento, realizzato con la consulenza scientifica del Dipartimento di Scienze Biologiche e Ambientali dell’Università del Sannio – Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali –, si sviluppa nei 1.000 mq dello stabile, attorniati da 25.000 mq di splendido terreno agricolo, ed è curato dalla Miza


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Musa - Polo Museale della Tecnica e del Lavoro in Agricoltura

Il MUSA è una esposizione didattica permanente di carattere demo-etno-antropologico e finalizzata a raccontare una storia bella e struggente, quella del rapporto tra uomo, terra e macchina, un rapporto fatto di evoluzione – con la lenta sostituzione del lavoro di braccia e animali con quello del trattore – ma anche di sofferenza, con l’aumento della mortalità da infortunio, il decremento demografico nelle campagne e la nascita di una produzione quantitativa, che spesso ha depresso più che incentivato l’economica agricola del territorio. Situato in una bella fattoria rurale restaurata, in Contr


Vai alla scheda