Capri
Q 16 °

Scopri i 20 luoghi da visitare a Capri

Ammira i luoghi più belli di Capri e aggiungili al tuo itinerario. YAMGU creerà il tuo viaggio ideale considerando distanze, orari di apertura e meteo.


AGGIUNGI

Faraglioni

I faraglioni di Capri sono tre picchi rocciosi posizionati a sud-est dell'isola omonima, famosi in tutto il mondo grazie alla suggestiva e storica panoramica offerta dai giardini di Augusto.
Queste emergenze sono identificate con tre nomi distinti: il primo (unito alla terraferma) è il Faraglione di Terra; il secondo, separato dal primo dal mare, è quello di Mezzo; mentre il terzo, proteso verso il mare, è il Faraglione di Fuori. Quest'ultimo è molto noto poiché è l'unico habitat della leggendaria lucertola azzurra.

I tre faraglioni


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Villa Jovis

La villa romana più grandiosa presente sull’isola è Villa Jovis, posta alla sommità del promontorio orientale, ultima residenza dell’imperatore Tiberio. Gli scavi eseguiti nel 1935 hanno portato alla luce un vasto edificio, che gravita intorno ad un grande quadrilatero centrale in cui sono collocate cisterne. Si accede al palazzo attraverso rampe che salgono al cosiddetto viale dei mirti e terminano in un vestibolo, che precede un atrio tetrastilo con quattro basi di marmo bianco, su cui si ergevano quattro colonne di marmo cipollino. Gli ambienti adiacenti ser


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Scala Fenicia

La scala Fenicia di Capri è una lunga e ripida scalinata in pietra che unisce il porto di Marina Grande con il centro abitato di Anacapri. Fu realizzata dai coloni greci intorno al VII e VI secolo a.C., mentre gli studiosi ritengono ormai inverosimile l'ipotesi fenicia.
È composta attualmente da 921 scalini, per una lunghezza totale di 1,7 km.

Storia


Come già accennato nell'incipit, la Scala Fenicia è un residuo della presenza dei Greci sull'isola, che la costruirono intorno al VII e VI secolo a.C. L'appellativo «Fenicia», invece


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Via Krupp

Via Friedrich Alfred Krupp (IPA: /via fʀiːdʀɪç alfreːt kʀʊp/), detta comunemente via Krupp, è una delle strade più famose dell'isola di Capri, che collega il centro storico dell'isola con la zona balneare di Marina Piccola.
Il magnate tedesco dell'acciaio Friedrich Alfred Krupp, abitando in una suite del centrale hotel Quisisana, non riusciva a raggiungere velocemente Marina Piccola, dove teneva ormeggiato il suo panfilo: comprò quindi l'intera area compresa fra la Certosa di San Giacomo e il Castiglione e vi fece costruire la strada che oggi prende


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Arco Naturale

L'Arco Naturale è una struttura rocciosa presente, in forma di arco, formatasi sull'isola di Capri, per cause naturali, a seguito di processi erosivi che ne hanno interessato le rocce. La struttura, di natura calcarea, è larga 12 metri ed alta 18 sopra il livello del suolo.
L'arco naturale si trova all'estrema punta orientale dell'isola, in una località da cui si gode la vista della prospiciente penisola sorrentina e delle isole Li Galli e dalla quale si domina lo strapiombo denominato "o' funno" (il fondo), località un tempo molto apprezzata dagli abitanti dell'isola per le attività balneari.
L


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Certosa di San Giacomo

Il complesso risale alla seconda metà del ‘300, per volontà del conte Giacomo Arcucci, Gran Camerario della regina Giovanna I d’Angiò, come testimonia il pregevole affresco che sormonta il portale di accesso alla chiesa, databile al 1371 circa ed eseguito dal pittore fiorentino Niccolò di Tommaso. Nell’affresco sono raffigurati la Vergine in trono con Bambino con il conte Giacomo Arcucci e la regina Giovanna I e i santi Giacomo e Giovanni Battista. L’impianto del monastero risponde a precise regole canoniche: “casa alta” o convent


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Giardini di Augusto

I giardini di Augusto, inizialmente noti col nome di giardini di Krupp, sono un parco cittadino di Capri.

Storia e descrizione

Furono iniziati da Friedrich Alfred Krupp, l'industriale tedesco dell'acciaio che agli inizi del XX secolo acquistò alcune proprietà sull'isola, con l'intenzione - che poi non si realizzò - di costruirvi una villa. Noti come giardini di Krupp fino al 1918, dopo la prima guerra mondiale furono rinominati giardini d'Augusto dall'amministrazione comunale, in onore del primo imperatore romano.
Costituiscono un vero giardi


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Grotta Bianca

La Grotta Bianca ( "Grotta Bianca") si trova sull'isola di Capri, Italia. Il suo nome deriva da incrostazioni bianche di materia calcarea sui suoi lati, e da gruppi di stalattiti bianche che pendono dal tetto e frange l'ingresso. La grotta si affaccia ad est, e si trova nei pressi della Punta della Chiavioa. La voce, di circa 70-80 piedi (21-24 metri) di altezza, porta in grotte superiori e inferiori, di cui il primo non è facilmente accessibile. La grotta più bassa può essere inserito in barca per un breve tratto. A differenza di molti altre grotte a liv


Vai alla scheda