Voghiera
7 6 °

Scopri i 4 luoghi da visitare a Voghiera

Ammira i luoghi più belli di Voghiera e aggiungili al tuo itinerario. YAMGU creerà il tuo viaggio ideale considerando distanze, orari di apertura e meteo.


AGGIUNGI

Museo Civico di Belriguardo

Allestito nella ex delizia estense di Belriguardo, il museo è ripartito in tre sezioni: Archeologica, Rinascimentale e Arte Moderna, integrate da spazi didattici al servizio delle scuole. Il primo nucleo di materiali esposto nel 1979 a Voghenza era prevalentemente costituito da reperti archeologici provenienti dal territorio e dalla chiesa di San Leo. In seguito la raccolta fu arricchita, soprattutto grazie ai reperti emersi dagli scavi della necropoli romana. Nel 1994 si ebbe il trasferimento nei restaurati locali presso la torre del castello di Belriguardo e nel 2001 venne istituito ufficial


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Museo del Modellismo Storico

Istituito nel 1983, è ospitato dal 1998 presso le ex Scuole elementari di Voghenza. Ad opera di collezionisti ed appassionati locali vi sono stati organizzati i materiali della raccolta, in parte da loro stessi costruiti. Con oltre 450 mq. di spazio espositivo è tra i più completi al mondo ed ospita sale dedicate a mezzi civili e militari, ad aerei e mezzi navali, uniformologia, soldatini e studi approfonditi del costume estense. Custodisce inoltre un grande plastico ferroviario e la più grande collezione di auto da record visibile al pubblico.L'itinerario si apre nelle sale al pian terreno co


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Necropoli Romana di Voghenza

L’Area archeologica include una necropoli monumentale di età imperiale (I-III sec. d.C.) con due recinti funerari, un sarcofago e alcune iscrizioni. L'area è sempre visibile dall'esterno della recinzione anche se nel periodo invernale i manufatti vengono coperti per proteggerli dalle intemperie.
I corredi rinvenuti nel corso degli scavi, tra cui alcuni reperti di squisita fattura, e i materiali recuperati nell'abitato del vicus sono esposti all'interno del Museo Civico di Voghiera (Via Provinciale, tel 0532 328511) ospitato nella suggestiva Delizia Estense del Belriguardo


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Teatrino di Villa Massari Ricasoli

Il cardinale Ruffo di Calabria, legato pontificio di Ferrara, commissionò all'architetto romano Tommaso Mattei, la costruzione della Villa e dei due corpi laterali terminati nel 1625. Costruita come residenza estiva, le due strutture laterali dovevano essere adibite a servizi rustici. Dopo l'unità d'Italia, il complesso a destra della Villa, venne trasformato in teatrino in onore di Maria Wadman Massari che si dilettava di canto. La struttura esterna mantiene le caratteristiche dell'antica progettazione ornata da una statua centrale come la costruzione gemella, mentre la sala rettangolare


Vai alla scheda