Castell'Arquato
7 2 °

Scopri i 4 luoghi da visitare a Castell'Arquato

Ammira i luoghi più belli di Castell'Arquato e aggiungili al tuo itinerario. YAMGU creerà il tuo viaggio ideale considerando distanze, orari di apertura e meteo.


AGGIUNGI

Museo della Collegiata

Il museo venne istituito nel 1932, a seguito dei lavori di ripristino della Collegiata di Santa Maria Assunta. Piccolo ma pregevole museo d'arte sacra, conserva opere provenienti dalla collegiata stessa: argenti e arredi, tra i quali una croce ambrosiana in argento cesellato da Bartolomeo Zucconi (1540), tessuti come il raffinato paliotto di manifattura bizantina del XIII secolo e il piviale di seta bianca del XV, mobili, codici, documenti pergamenacei dal 1120 e antifonari del XVI-XVII secolo collocati nei locali attigui al chiostro. Nella quadreria figurano affreschi staccati del XV e del XV


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Museo della Rocca

All'interno della Rocca Viscontea è stato allestito un percorso espositivo che prevede la visita di quattro stanze a tema: il multimediale, le comunicazioni, l'assedio e il libro. L'esposizione permette di meglio comprendere la storia e la struttura della Rocca, i sistemi difensivi medievali, ma anche di ripercorrere gli aspetti essenziali della vita nei borghi medievali. Il percorso prevede installazioni video, pannelli illustrativi, modellini e un 'libro parlante' che narra storie e leggende medievali.La stanza multimediale, sita al primo piano, offre un’ipotesi di ricostruzione dell’interno


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Museo Geologico "G. Cortesi"

Il primo nucleo museale si costituì nel 1927 con una raccolta paleontologica ospitata nel salone dell'Archivio comunale situato presso il duecentesco Palazzo del Podestà, sede del municipio. Dal 1990 il museo è allestito presso l'ex Ospedale di Santo Spirito, cinquecentesco edificio di riconosciuto valore architettonico ed urbanistico in quanto unico esempio rimasto a Castell'Arquato di portici connessi alla via Francigena. La collezione si compone di un nucleo iniziale costituito dalla raccolta di molluschi fossili appartenuta all'avvocato e collezionista Odoardo Bagatti e dai resti di un cet


Vai alla scheda


AGGIUNGI

Museo Luigi Illica

Il Museo, dedicato al celebre poeta, drammaturgo e librettista arquatese, ha sede nei locali di Via Sforza Caolzio a pochi passi dalla casa natale di Illica. Conserva i celebri libretti del poeta, per quanto riguarda le opere del melodramma, della drammaturgia e del teatro. Oltre alla produzione letteraria, il museo raccoglie lettere autografe, materiali fotografici, costumi teatrali, bozzetti, locandine. Il Museo è andato arricchendosi di numerose lettere e materiale di corrispondenza con vari personaggi del tempo, di cartoline e di una "presunta poesia" del Carducci inerente la piazza di Cas


Vai alla scheda